20 Maggio 2015

Casa di Nonna Silla – Non un semplice Bed and Breakfast

Casa di Nonna Silla – storia della casa e curiosità

Casa di Nonna Silla Esterno

Casa di Nonna Silla è una casa che affittiamo come locazione tustica a Cison di Valmarino. Non un semplice bed and Breakfast.

Si tratta di una casa indipendente disponibile per affitti brevi nel centro storico di Cison di Valmarino, vicino a Castelbrando (Castello Brandolini), al Bosco delle Penne Mozze ea cinque minuti da Follina.
In tipica costruzione in pietra Casa di Nonna Silla è una casa su 3 piani con disponibilità fino a 6 posti letto.

Casa di Nonna Silla è composta da cucina soggiorno al piano terra.
Al primo piano abbiamo il bagno e la camera con due letti singoli. La camera martimoniale si trova al terzo piano, dove è presente anche un divano letto.
Piccola corte privata con porticato esterno coperto per ricovero bici o moto e doppio posto auto scoperto.
Veduta del Castello e del paese di Cison di Valmarino “Uno dei borghi più belli d’Italia”.

Casa di Nonna Silla è una casa che affittiamo come locazione tustica a Cison di Valmarino. Non un semplice Bed and Breakfast.

La casa che apparteneva in origine al capostipite Floriani era un caseggiato unico (la parete di mattoni in salotto ne è la prova, lì c’era una porta che la collegava al resto dell’edificio), poi venne divisa fra i figli maschi e questo pezzetto venne appunto dato a Giovanni Floriani, il papà di Nonna Silla. Non so poi molto in realtà di ciò che avvenne in seguito, tutto comincia con i miei ricordi di bambina. Ricordo di averla sempre sentita chiamare la “Casa Vecia” (la Casa Vecchia), a testimonianza molti dei legni che vi si trovano all’interno. Questa casa come questo paese sono parte di me, della mia storia e della mia infanzia e condividere tutto questo con voi, cari ospiti, mi rende immensamente felice. Spero che possiate scoprire in Cison quella magia che io ho sempre visto e scoperto fin da bambina. È il paese in cui perdersi, è il paese in cui tornare bambini, è il paese del mondo delle favole.

Da un anno gestisco Casa di Nonna Silla. Il nome non è stato scelto casualmente questa era davvero la Casa di Nonna Silla, una nonna meravigliosa che ho amato e amo ancora molto, nonostante non sia più qui con me.

Lasciatevi subito incantare dalle sue bellezze storiche ed artistiche: dalla chiesa arcipretale di S. Maria Assunta (dalla doppia facciata e con le opera di Francesco Casagrande e di Egidio Dall’Oglio) alle tante edicole votive (capitelli), dal Castello Brandolini/Colomban al Tempio della Madonna delle Grazie, dalla Parrocchiale di Tovena (col prezioso organo del Callido) al nuovissimo Museo d’Arte Sacra della frazione stessa. Venite a scoprire la natura incontaminata del Parco del Ruio, del Rifugio dei Loff sovrastante il Bosco delle Penne Mozze con le steli di Simon Benetton, della Rosada con gli antichi lavatoi, della Grotta del Ciclamino e di numerose altre oasi naturalistiche, e se, oltre al benessere, vi piace praticare attività sportive, questo è il posto giusto con i suoi qualificati percorsi di nordic walking, gli itinerari ciclabili e a cavallo, i sentieri segnalati di varia difficoltà. Viaggiate attraverso la storia, passeggiando lungo l’antica Via Maestra o sulle Vie dell’Acqua, godetevi gli eventi proposti tutto l’anno, dai concerti musicali alle rassegne teatrali, dagli spettacoli con i burattini alle mostre d’arte.

Open chat
Buongiorno possiamo esserti utile?
Buongiorno possiamo esserti utile?